Euromobil

Euromobil

Euromobil sviluppa i propri progetti guardando a contemporaneità e innovazione, per dare vita ad un living and cooking dal design distintivo e regalare una maggior soddisfazione ai consumatori, che non guardano più all’apparenza ma all’estetica, al benessere, alla salute e all’ecologia.

Euromobil cucine da anni progetta e produce con la consapevolezza e con l’obiettivo di preservare la grande “casa terra”. Nel corso degli anni ha riconosciuto quindi l’importanza di un design sostenibile e trasversale ai prodotti e ai sistemi produttivi aziendali. Sorta nel 1972 a Falzè di Piave, in provincia di Treviso, per iniziativa dei fratelli Lucchetta, ha festeggiato nel 2017 il 45° anniversario.

Euromobil sviluppa i propri progetti guardando a contemporaneità e innovazione, per dare vita ad un living and cooking dal design distintivo e regalare una maggior soddisfazione ai consumatori, che non guardano più all’apparenza ma all’estetica, al benessere, alla salute e all’ecologia. L’obiettivo primario è migliorare la qualità del tempo e dello spazio dedicato alla cucina. Per Euromobil la qualità del design è un’attitudine progettuale.

Euromobil propone una nuova e responsabile concezione del design per la casa che lo rende distintivo e sempre accessibile. Tutti i prodotti Euromobil cucine vengono progettati e costruiti secondo rigidi criteri di sicurezza e rispettando le normative ergonomiche, nella logica del rispetto del consumatore finale. Per verificare la qualità dei propri prodotti, Euromobil invia periodicamente una selezione di mobili (prevista dalle normative vigenti), all’Istituto Italiano maggiormente accreditato a certificare il rispetto delle normative europee Uni.